Pubblicato da Selerant EHS il 30/03/2020

Nuove sostanze aggiunte all’ Allegato XIV del Regolamento REACH

Nuove sostanze aggiunte all’ Allegato XIV del Regolamento REACHIl Regolamento 2020/171 prevede l’inserimento di 11 nuove voci all’allegato XIV, arrivando ad includere in totale 54 sostanze.

 

 

 

Le sostanze inserite sono le seguenti:

  • Acido 1,2-benzendicarbossilico, diesil estere, ramificato e lineare (CAS: 68515-50-4) – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • Ftalato di diesile (CAS: 84-75-3) – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • Acido 1,2-benzendicarbossilico, esteri alchilici di-C6-10; acido 1,2-benzendicarbossilico, diesteri misti decilici ed esilici e ottilici con una concentrazione ≥ 0,3 % di ftalato di diesile (N. CE 201-559-5) (CAS: 68515-51-5; 68648-93-1) – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • Fosfato di trixilile (CAS: 25155-23-1) – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • Perborato di sodio; acido perborico, sale di sodio – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • Perossometaborato di sodio (CAS: 7632-04-4) – Tossico per la riproduzione (Cat. 1B)
  • 5-sec-butil-2-(2,4-dimetilcicloes-3-en-1-il)-5- metil-1,3-diossano [1], 5-sec-butil-2-(4,6-dimetilcicloes-3-en-1-il)-5-metil-1,3-diossano [2] (comprendenti qualsiasi singolo stereoisomero di [1] e [2] o qualsiasi combinazione degli stessi) – vPvB
  • 2-(2H-benzotriazol-2-il) -4,6-diterzpentilfenolo (UV-328) (CAS: 25973-55-1) – PBT, vPvB
  • 2,4-di-terz-butil-6-(5-clorobenzotriazol-2-il) fenolo (UV-327) (CAS: 3864-99-1) – vPvB
  • 2-(2H-benzotriazol-2-il) -4-(terz-butil)-6-(sec- butil)fenolo (UV-350). (CAS: 36437-37-3) –vPvB
  • 2-benzotriazol-2-il-4,6-di-terz-butilfenolo (UV-320) (CAS: 3846-71-7) – PBT, vPvB

Autorizzazione. Quali sono le caratteristiche delle sostanze aggiunte?

Le sostanze elencate, sono inserite nell’allegato XIV per alcune delle proprietà intrinseche di cui all’articolo 57, cioè se rispondono ai criteri di classificazione come sostanze cancerogene (cat. 1A o 1B), mutagene (cat. 1A o 1B) oppure tossiche per la riproduzione (cat. 1A o 1B), vPvB, PBT.

Per ciascuna sostanza inclusa nell’Allegato XIV, e quindi soggetta a procedura di Autorizzazione, secondo quanto disposto nel Titolo VII e negli Articoli da 55 a 66 del Regolamento REACH, sono fissate le disposizioni transitorie che prevedono due date:

  •  la data di scadenza a partire dalla quale l'immissione sul mercato e l'uso della sostanza sono vietati, salvo specifica autorizzazione (art. 58.1 lettera c), punto i) del REACH);
  • la data entro cui devono pervenire le domande per l’autorizzazione della sostanza per un determinato uso (art. 58.1 lettera c), punto ii) del REACH).

Per maggiori informazioni sul Reg. 2020/171 e sulle sostanze incluse nella candidate list, consultate questi link:

Newsletter 130

Topics: Europa, Conformità GHS

Richiedi una Demo
Scarica le Brochure
EHS Webinar Download